Valori della Resistenza Antifascista e dei Principi della Costituzione Repubblicana

Sono sempre più frequenti le manifestazioni promosse da organizzazioni neofasciste, portatrici di valori ed idee che si collocano al di fuori del perimetro costituzionale e dell’ordinamento repubblicano, nonché dei principi fondamentali della convivenza civile e del rispetto della dignità umana;

Tali manifestazioni provocano comprensibilmente l’indignazione di forze politiche e sociali, movimenti ed associazioni, Cittadine e Cittadini;

CONSIDERATO CHE

– Bisognerebbe incentivare la promozione di:

  1. A) iniziative culturali in collaborazione con le scuole e nei luoghi di aggregazione affinché sia mantenuta la memoria storica;
  2. B) iniziative che consentano di portare all’attenzione della popolazione il problema dei nuovi fascismi ed in modo particolare ai soggetti più giovani e vulnerabili.

RICORDANDO

Le parole pronunciate giovedì 7 aprile 2016 nella sala consiliare del Castello di Formigine, per il 70° anniversario del voto alle donne, dall’onorevole Maria Lisa Cinciari Rodano, prima donna ad essere eletta vicepresidente della Camera, nonché protagonista nell’impegno pubblico per le pari opportunità, a partire dalla militanza antifascista, per la quale è stata arrestata nel maggio del 1943. “Occorre rimboccarsi le maniche, perché i diritti non sono scontati e si rischia di tornare indietro”.

 

TUTTO CIÓ PREMESSO

Il Consiglio Comunale di Formigine impegna Sindaco e Giunta:

a non concedere spazi o suolo pubblico a coloro i quali non garantiscano di rispettare i valori sanciti dalla Costituzione, professando e/o praticando comportamenti fascisti, razzisti, omofobi, transfobici e sessisti.

Si impegni altresì:

a promuovere iniziative culturali, assieme ai consiglieri comunali, affinché sia mantenuta la memoria storica e sia posto all’attenzione soprattutto delle giovani generazioni, l’affacciarsi di nuovi fascismi che mettono in discussione i principi democratici e di pacifica convivenza;

– a dare mandato, inoltre, di adeguare i Regolamenti comunali a quanto espresso dall’atto di indirizzo, subordinando la concessione di suolo pubblico, spazi e sale di proprietà del Comune a dichiarazione esplicita di rispetto dei valori antifascisti sanciti dell’ordinamento repubblicano.

______________________________________________________________________________________

Formigine 20/11/17
Firmato

Rocco Cipriano

MoVimento 5 stelle Formigine

CLICCA E SCARICA LA MOZIONE

Be the first to comment on "Valori della Resistenza Antifascista e dei Principi della Costituzione Repubblicana"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Perché?