“Più trasparenza a Formigine. I Cittadini chiedono l’Anagrafe pubblica degli eletti e dei nominati”

Dopo mesi di confronto con i cittadini – spiega Rocco Cipriano – il MoVimento 5 stelle deposita la Mozione che istituirà anche a Formigine, uno strumento  di verifica, informazione e controllo. L’Anagrafe pubblica degli eletti e dei nominati consiste nella pubblicazione in formato aperto (open data) sul sito internet del Comune di una serie di dati ed informazioni oggi non presenti o comunque non facilmente accessibili.

In questi due anni di lavoro in Consiglio Comunale, nelle Commissioni e nei Consigli di Frazione, sempre più spesso negli incontri pubblici, i formiginesi ci chiedono come abbiamo votato su un determinato Ordine del Giorno, quali Mozioni o Interpellanze abbiamo presentato e quale esito hanno ottenuto, in poche parole il cittadino ci chiede conto e riscontro del nostro impegno.

Alcune informazioni, dato che c’è obbligo di legge, sono già presenti sul sito del Comune, quello che ci viene chiesto a gran voce è di renderne più agevole il reperimento e la consultazione.

Nell’ultima Commissione Unione Distretto Ceramico, il responsabile del Sistema Informatico Associato dott. Alessandro Cantelli, che ci ha illustrato come saranno spesi ogni anno i quasi due milioni di euro messi a budget, ci ha garantito che a breve tutti i siti del distretto saranno resi più smart, quindi fruibili anche dai telefoni cellulari.

Certi che il Sindaco accoglierà questa istanza, frutto d’interesse e buon senso, a breve sarà quindi possibile in modo veloce anche da un semplice smartphone, conoscere le presenze o le assenze degli consiglieri, i voti espressi, gli atti presentati, le delibere, gli stipendi, l’entità dei gettoni percepiti, il bilancio comunale, il patrimonio immobiliare, il bilancio delle società controllate e partecipate dal Comune, la composizione dei consigli di amministrazione, i nomi delle ditte fornitrici, i nomi dei consulenti, i bandi di gara e gli incarichi esterni assegnati con ammontare del compenso e durata.

Anagrafe pubblica degli eletti e dei nominati significa, dunque, trasparenza totale nel rapporto tra cittadini ed istituzione comunale. Consentire agli elettori di poter verificare costantemente il comportamento e le scelte degli eletti e dei nominati rappresenta il migliore antidoto alla cattiva gestione delle risorse pubbliche, alle spartizioni partitocratiche ed alla corruzione.

Ritengo – conclude Cipriano – che il singolo individuo debba sempre essere messo al centro della vita politica, sia nella sua veste di elettore sia in quella di eletto. L’unico modo, per tenere al centro la persona è azzerare le distanze e consentire un rapporto diretto tra il candidato ed il territorio.

CLICCA E SCARICA LA MOZIONE

 

 

Be the first to comment on "“Più trasparenza a Formigine. I Cittadini chiedono l’Anagrafe pubblica degli eletti e dei nominati”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Perché?