STOP agli insetti nelle scuole

Seppur conclusa la stagione estiva, sui nostri territori notiamo ancora tante zanzare tigre ed insetti responsabili della trasmissione di diverse patologie virali. I cambiamenti climatici, temperature sempre più miti della Pianura Padana e le piogge persistenti, hanno creato un  habitat a loro favorevole determinando un deciso aumento della loro presenza.

Così Nizzoli Alessia, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle di Formigine, porta all’attenzione del Sindaco un tema molto sentito dai cittadini.

Nella nostra zona pianeggiante, questa situazione è ormai vissuta come un disagio: i bambini vengono vaccinati contro decine di patologie virali dal Servizio Sanitario Nazionale proprio per tutelare la loro salute, nell’ottica di prevenire l’insorgere di gravi complicanze ad esse legate, ma contemporaneamente in un luogo pubblico come gli edifici scolastici dove molti di loro trascorrono anche gran parte della loro giornata, rimane la possibilità che insetti come zanzare tigre, api, zanzaroni, ecc… possano pungere bimbi di ogni età.

Per quanto riguarda i neonati/bambini del nido la faccenda si complica ulteriormente in quanto totalmente indifesi nei confronti di punture di insetto e in alcuni casi, a seguito di ciò, possono addirittura manifestare reazioni imprevedibili con gravi complicanze, in quanto gli anticorpi sono ancora in via di sviluppo.

Considerando che l’utilizzo delle zanzariere, adottate nelle abitazioni private ormai da una gran parte della cittadinanza, non presenta controindicazioni se non quella di limitare un minimo il ricambio dell’aria e la leggera diminuzione della luminosità degli ambienti – conclude Alessia – abbiamo richiesto l’impegno da parte di Sindaco e dell’ Amministrazione Comunale, di eseguire una verifica circa la presenza attuale di zanzariere negli edifici scolastici formiginesi e, dove fossero assenti, procedere all’installazione entro Agosto 2016.

Gruppo Consiliare

Movimento 5 Stelle Formigine

Be the first to comment on "STOP agli insetti nelle scuole"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Perché?