Esposto – Violazione del Regolamento

In data 17 marzo ai Consiglieri Componenti la Commissione Affari Istituzionali; e.p.c.  Al Sindaco; all’Assessore alla Partecipazione e alle Relazioni con il Cittadino; al Presidente del Consiglio Comunale; ai Capigruppo; al Dirigente Area 1 d.ssa Gloria Ori; è pervenuta comunicazione della convocazione Commissione Affari Istituzionali.

In cui si informava che:

“ai sensi dell’art. 14 c. 5 del Regolamento del Consiglio Comunale, la riunione della Commissione Affari Istituzionali è fissata per il giorno: GIOVEDI’ 19 MARZO 2015 ore 19.00 presso la sala Giunta R4 della sede degli uffici comunali in Via Unità d’Italia 26  per discutere il seguente O.D.G.:

•     Regolamento di Partecipazione;

•     Varie ed eventuali.

Considerato che:

L’Art14 “Presidenza e convocazione delle Commissioni” comma 7. del Regolamento del Consiglio Comunale cita “Le convocazioni di cui ai precedenti commi sono disposte con avviso scritto, contenente l’indicazione del giorno, ora, luogo ove si tiene la riunione e dell’ordine del giorno da trattare, da recapitarsi ai componenti della Commissione, nel loro domicilio, almeno cinque giorni prima di quello in cui si tiene l’adunanza. Della convocazione é data comunicazione, entro lo stesso termine, al Sindaco ed agli Assessori delegati alle materie da trattare nella riunione, al Presidente del Consiglio e ai Capigruppo. Le convocazione vengono inoltre inserite sul sito internet del Comune”.

Sono con la presente a sollecitare intervento del Presidente del Consiglio:

–       affinchè si attivi per richiamare ai suoi adempimenti il consigliere Richeldi, Presidente della Commissione Affari Istituzionali;

–       affinchè vigili per evitare che si verifichi in futuro il non rispetto del Regolamento del Consiglio Comunale.

Rocco Cipriano

Clicca e scarica testo dell’Esposto

Be the first to comment on "Esposto – Violazione del Regolamento"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Perché?