Che fine ha fatto RiCard?

Come si è rilevato nel Consiglio Comunale del 31 luglio 2014, pur avendo aumentato la raccolta differenziata, i formiginesi si trovano a dover sostenere la TARI (Tassa Rifiuti che copre il costo della raccolta e smaltimento rifiuti), affrontando un incremento dei costi del 5,69% ed il nostro Comune ha visto lievitare la spesa di oltre 350.000 euro.
Per incentivare comportamenti virtuosi in tema di raccolta differenziata, era stata pensata la RiCard, carta magnetica che premiava i cittadini impegnati in azioni di riduzione dei rifiuti e raccolta differenziata.

In un momento come questo caratterizzato dalla forte crisi economica, contrazione dei consumi e quindi fisiologico calo nella produzione dei rifiuti, la raccolta differenziata deve diventare una virtuosa occasione di risparmio.

Il Comune di Formigine, per sensibilizzare i cittadini sulle tematiche ambientali e per premiare i comportamenti di chi si impegna quotidianamente per tutelare l’ambiente ideò RiCard, tessera magnetica, attiva dal primo novembre 2005, che offriva sconti sulla tariffa dei rifiuti ai cittadini che conferivano materiali presso l’isola ecologica Boomerang in via Copernico a Casinalbo.

All’atto del conferimento dei rifiuti, consegnando la tessera ad un operatore, si pesava la quantità conferita e tramite un codice a barre si registrava nella tessera presentata dal cittadino. Per ogni chilogrammo di materiale consegnato si accreditava un punto.

Ogni conferimento veniva registrato e i punti si sommavano.
A fine anno si determinava la classifica per accreditare gli sconti in Bolletta.
Ai primi 500 utenti della classifica punti, veniva accreditato uno sconto di 25 euro.
Dal 501 al 2.000 uno sconto di 15 euro.
Dal 2.001 al 3.500 uno sconto di 10 euro.

CLICCA E SCARICA IL TESTO DELL’INTERROGAZIONE
Le domande:
Il sistema RiCard è ancora in funzione?
Quali riscontri si sono documentati?
Quali vantaggi per il Cittadino? Quali vantaggi per il Comune?

CLICCA E SCARICA LA RISPOSTA SCRITTA RICEVUTA

(Rocco Cipriano, Capogruppo Consiliare MoVimento 5 stelle Formigine)

Be the first to comment on "Che fine ha fatto RiCard?"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Perché?