Potenziare il trenino Sassuolo-Modena dev’essere priorità!

A fronte di una determinata e precisa richiesta dei Cittadini affinchè anche Modena possa avere un Trasporto Pubblico efficiente, fruibile o almeno degno di questo nome, una sempre più incompetente Politica politicante, cosa fa? Dopo aver fatto spendere alla comunità oltre 30 milioni di euro, dopo aver lasciato per mesi le obliteratrici non funzionanti, dopo aver depotenziato il servizio, oggi decidono che è giunto il momento di aumentare addirittura il costo del biglietto

Dal 1° Marzo infatti, a seguito della delibera regionale, verrà aumentato di 10 centesimi il biglietto di corsa semplice extraurbana.

Nel resto del Mondo, si fanno grandi investimenti per rendere efficiente e capillare la rete ferroviaria, mentre qui da noi si sperperano milioni di euro in inutili infrastrutture come l’autostrada Campogalliano-Sassuolo, affossando un servizio strategico per il territorio!

Il nostro concittadino Deputato Michele Dell’Orco, da mesi si sta battendo nelle aule parlamentari per evidenziare quanto assurdo sia realizzare un’ autostrada, quando a pochi km esiste già una strada parallela a scorrimento veloce che già risponde in modo adeguato alle esigenze del comprensorio. Inoltre il casello di servizio verrebbe posizionato a una distanza inferiore ai 3 chilometri dal casello di Modena nord già esistente.

Quindi una miope visione nella gestione della “cosa pubblica” trova coerente, aumentare i costi di un servizio come quello del treno Sassuolo-Modena, gravemente danneggiato dalla negligenza di chi in questi anni lo ha mal gestito, ed allo stesso tempo, sperperare 40 milioni di euro al chilometro per costruire un inutile autostrada!

Continuiamo a ribadire con forza la nostra volontà di NON realizzare tali tratte autostradali, inutili per i cittadini e dannose per l’ambiente che ci circonda, ma investire tali fondi verso l’ammodernamento della tratta ferroviaria Modena-Sassuolo, delle altre ferrovie locali, del trasporto pubblico extra-urbano e delle malridotte strade già presenti.

Se vogliamo davvero un trasporto pubblico efficiente che soddisfi le esigenze del cittadino, dobbiamo prenderci seriamente cura di esso e tenerlo al passo con i livelli tecnologici delle altre reti ferroviarie europee.

Il cittadino non fatica a rilevare invece, che il percorso che gli Amministratori stanno prendendo da alcuni anni a questa parte è invece quello di dismettere questi strategici servizi, o di aumentare le tasse per regalare milioni di € ai soliti noti che stanno allegramente asfaltando e cementificando la nostra regione.

E’ giunto il momento di mettere la parola fine a questa mal gestione ed assurdo sperpero di denaro pubblico!

(Movimento 5 stelle Formigine)

Be the first to comment on "Potenziare il trenino Sassuolo-Modena dev’essere priorità!"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Perché?