Dall’Arcidiocesi alle partite di calcio, ma in cosa consistono esattamente i progetti finanziati? Perché non vengono pubblicati on-line?

Visionando alcune delibere della Giunta regionale, riguardo finanziamenti ad alcuni progetti presentati dalle varie Province, a seguito di bandi regionali; ci siamo accorti che alcuni finanziamenti non erano molto chiari.

I finanziamenti concessi, sono “poliedrici”, vanno dalle poche migliaia di euro, fino ad oltre 50.000 euro, e riguardano diverse finalità:

dall’Arcidiocesi di Modena e Nonantola , fino a gli eventi collaterali alla partita di qualificazione agli Europei di calcio 2012 ltalia-Estonia

Dato che i progetti finanziati non sono visibili pubblicamente, gli abbiamo dovuti richiedere tramite un accesso a gli atti.

Nonostante l’apparente lodevole finalità di alcuni progetti (e la futilità di altri) anche visualizzando nel dettaglio i progetti stessi, (“Responsabili oratori in rete 2” e “Competenze-chiave, futuro chiavi in mano”) non risulta ben chiara la destinazione di suddetti fondi stanziati dalla Giunta.

Abbiamo quindi presentato un’interrogazione regionale in cui chiediamo alla Giunta se non ritenga opportuno che in futuro vengano pubblicati sul sito dell’Emilia Romagna almeno i progetti finanziati, in modo da essere consultabili da qualsiasi cittadino;

e quali siano i metodi di monitoraggio, della Giunta, per verificare il processo di avanzamento dei progetti e la loro effettiva efficacia e utilità.

Ci sorge il dubbio che la maggior parte dei finanziamenti avvenga “a pioggia”, senza entrare troppo nel merito dei progetti presentati.

(Gruppo Assembleare Movimento 5 Stelle-Beppegrillo.it Emilia-Romagna)

Be the first to comment on "Dall’Arcidiocesi alle partite di calcio, ma in cosa consistono esattamente i progetti finanziati? Perché non vengono pubblicati on-line?"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Perché?