Casinalbo – Se questo è un Ufficio Postale…

Ormai sono mesi che gli abitanti di Casinalbo “convivono felicemente” con le lunghe attese davanti all’Ufficio Postale di Via Maselli. Quando ci si organizza per andare a saldare le bollette, i residenti avvisano casa di non stare in pensiero, questo viaggio della speranza cittadino, ti “sequestra” per almeno un’oretta.

Anche questa mattina avevo messo in preventivo di buttar via la solita oretta… ma giunto sul posto ho capito che forse stavolta non sarebbe bastata! E così è stato.

Fuori dagli uffici, in ordinata fila sotto la pioggia, c’erano 15 persone, invece, buttando l’occhio all’interno della sala d’attesa adibita in stile aeroporto, il lungo serpentone era composto da quasi una trentina.

Morale, dopo oltre un ora e mezza d’attesa ho dovuto desistere perché per impegni lavorativi dovevo essere altrove.

Ora capisco che per motivi legati ad un aggiornamento software avvenuto in questi giorni si possano essere creati dei disguidi e disservizi, ma sono mesi che le cose a Casinalbo vanno sempre peggiorando.

Invito il Sindaco Richeldi a prendere carta, penna e scrivere al Presidente di Poste Italiane per segnalare la disastrosa situazione in cui sono costretti a “sopravvivere” i suoi concittadini.

In attesa che la situazioni si evolva verso una minima civile normalità, continueremo a tener monitorata la situazione.

 

Rocco Cipriano

1 Comment on "Casinalbo – Se questo è un Ufficio Postale…"

  1. Vanna Comani | 30/09/2011 at 6:47 pm | Rispondi

    Come residente di Casinalbo, non posso che esprimere il mio disappunto sul funzionamento dell’ufficio postale. Ormai da mesi è diventato impossibile effettuare qualsiasi tipo di operazione senza dovere stare in file ore, cosa che, per chi deve recarsi è al lavoro, è un grosso problema. Un esempio: qualche giorno addietro dovevo spedire una raccomandata, avevo davanti solamente due persone (ho pensato: oggi faccio presto; illusione!!!, perchè una di queste persone doveva effettuare un’operazione finanziaria ed è stata la fine delle mie speranze di fare presto; dopo più di mezz’ora di attesa ho desistito e sono andata in un altro ufficio postale, perdendo tempo e non riuscendo nemmeno a passare da casa per il pranzo dovendo tornare in ufficio. Mi domando è mai possibile che nell’ufficio postale di Casinalbo non ci sia un’area riservata ai servizi finanziari per i clienti come ad esempio a Maranello? Almeno allo sportello verrebbero effettuate solo le operazioni tipo pagamenti e spedizione prodotti postali. Spero che vengano presi provvedimenti (come d’altronde lo sperano tutti i residenti di Casinalbo dei quali sento i commenti non certo lusinghieri quando siamo in fila).

    Vanna Comani

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Perché?